Giugno 26

LG in ostaggio del ransomware Maze. Sottratti i sorgenti anche ad una grande società di telecomunicazioni

Gli operatori dietro il Maze ransomware hanno dichiarato di avere attaccato LG e di aver pubblicato nel dark web i dati sottratti riguardanti anche una grande società di telecomunicazioni. LG non ha ancora confermato l’attacco.LG avrebbe subito un attacco Maze ransomware.

from Pocket Klikka_Quì via IFTTT


Tag:,
Copyright 2020. Tutti i diritti sono riservati.

Pubblicato 26 Giugno 2020 da Fabio arisi nella categoria "Senza categoria